L'Ufficio Anagrafe rilascia i seguenti certificati:

  • residenza
  • stato di famiglia (certifica la composizione della famiglia anagrafica, data da più persone legate da vincoli di matrimonio, di parentela, di affinità, di adozione, di tutela o affettivi che convivono in una stessa unità abitativa)
  • esistenza in vita
  • vedovanza
  • stato libero (per celibi, nubili o divorziati)
  • cittadinanza
  • anagrafico di nascita, morte o matrimonio
  • contestuale, riportante più certificazioni tra quelle sopra elencate

I certificati anagrafici possono essere rilasciati solo ed esclusivamente dal comune di residenza e sono in bollo, ad esclusione dei casi in cui siano utilizzati per uno degli usi per cui la legge prevede la esenzione.

Tutte le posizioni anagrafiche sopra elencate, per le quali possono essere rilasciati certificati dal comune di residenza, possono essere AUTOCERTIFICATE con semplice dichiarazione scritta e sottoscritta da parte dell'interessato a cui il relativo certificato sia richiesto da una Pubblica Amministrazione o da un Ente esercente Pubblico Servizio.

Possono essere AUTOCERTIFICATE anche le seguenti condizioni:

  • Titolo di studio o qualifica professionale posseduta; titolo di specializzazione, di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione tecnica posseduti
  • Esami sostenuti
  • Situazione reddituale o economica
  • Assolvimento di specifici obblighi contributivi con indicazione dell'ammontare corrisposto
  • Possesso e numero del Codice Fiscale o della Partita IVA e di qualsiasi altro dato presente nell'archivio dell'anagrafe tributaria e inerente il dichiarante
  • Stato di disoccupato, di pensionato, con indicazione della categoria di pensione, di studente o di casalinga
  • Qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili
  • Iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo (es. sindacati, associazioni di volontariato, partiti politici ecc.)
  • Tutte le posizioni relative all'adempimento degli obblighi militari (es. durata e periodo del servizio di leva, corpo militare di appartenenza, grado ecc.)
  • Assenza di condanne penali
  • Qualità di vivenza a carico
  • Tutti i dati, a conoscenza del dichiarante, contenuti nei registri di stato civile (es. numero, parte e serie dell'atto, presenza e contenuto delle annotazioni dati relativi alla paternità, maternità, rapporto di coniugio ecc.)

Come ottenerle

Per ottenere il rilascio delle certificazioni anagrafiche è necesario presentarsi allo sportello, muniti di:

  • documento di riconoscimento
  • generalità della persona per cui si richiede il certificato

Ai fini di una corretta applicazione della imposta di bollo, il richiedente dovrà anche indicare l'uso cui il certificato è destinato e, se possibile, la norma che prevede la eventuale esenzione.

Dove ottenerle

Ufficio Anagrafe

Pagamenti

Per i certificati in carta libera il costo è di € 0,26.
Per i certificati in bollo il costo è di € 0,52 più marca da bollo da € 16,00.

Vivi Cetona